Indagato ex pres. Lombardia informatica

Il Nucleo di polizia tributaria della Gdf di Lodi sta effettuando una serie di perquisizioni e acquisizioni nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Milano che vede indagato, da quanto si è appreso, per turbativa d'asta e corruzione Giorgio Caielli, ex presidente di Lombardia informatica, società partecipata della Regione Lombardia, ed ex segretario della Lega a Gallarate (Varese). L'inchiesta, coordinata dal pm di Milano Giovanni Polizzi, vede al centro la presunta turbativa di una gara d'appalto, assegnata ad ottobre, per sistemi informatici (computer, software e assistenza tecnica) di strutture sanitarie nella quale Lombardia Informatica ha svolto il ruolo di stazione appaltante. Indagati anche un consulente informatico della società partecipata della Regione e due responsabili della società Service Trade, che non ha vinto la gara d'appalto.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lecco Today
  2. Giornale di Sondrio
  3. BergamoNews
  4. EcodiBergamo

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Barzana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...